trucismo

sostantivo maschile

  • atteggiamento di malevolenza e minaccia nei confronti di qualcuno o qualcosa.

Derivato dall’aggettivo truce (dal latino trŭce(m), ‘feroce e minaccioso – attestato in italiano dal XIV secolo), mediante il suffisso –ismo, usato qui per indicare una tendenza o concezione.

Secondo il Vocabolario Treccani online si tratta di un neologismo introdotto da ilfoglio.it il 10 gennaio 2019. In effetti il quotidiano in questione ne ha fatto largo uso, insieme all’aggettivo truce da cui deriva. Tuttavia, sebbene non sia registrata da alcun dizionario, la parola trucismo si incontra già in un testo del 1980 di Fabio Battistini, in riferimento alle opere care a Giorgio Strehler (Battistini, F. Giorgio Strehler, Gremese, 1980, p. 61), reperibile su Google Libri.